PREVENTIVO BOOKING-ONLINE
prenota facile con il booking-online (N.B. non tutte le camere e i periodi sono prenotabili tramite questo sistema, se non trovi la disponibilità richiedi un preventivo)

Climbing

Val di bondo

Tra valli incantate, forre che scendono a picco nel lago di Garda, aree attrezzate e ben curate per il pic-nic, dighe e sperduti santuari, sorgono due piccoli gioielli, in queste terre dove le possibilità sono molte, gli scalatori sono un gruppo di ragazzi, che stanno mantenendo e ampliando il lavoro fatto da un formidabile tedescoinnamorato di queste zone e che ha praticamente chiodato e liberato la maggior parte delle linee.

Ambiente, come avete capito, incantevole, direi fiabesco e pensare che durante la mia visita il meteo faceva i capricci e sulle cime più alte cadeva la neve.
Roccia che andrebbe scalata più frequentemente per togliere le poche scagliette rimaste, chiodatura ottima a fix del 10 e soste ottime.
Accesso stradale comodissimo e parcheggio ampio nei pressi dell'area pic-nic, avvicinamento nullo ed esposizione sud ovest, ma siamo all'ombra della pineta. Acqua in un paio di fontane sulla strada a pochi minuti d'auto dalla falesia. Alloggi e campeggi sulle sponde del lago di Garda, hotel sparsi nelle frazioni di Tremosine.
Le solite raccomandazioni che troverete anche scritte su molti cartelli in tutta la zona, no campeggio libero, non accendere fuochi, non abbandonare
ri

fiuti.

itinerari va di bondo

 

1 SENZA NOME
NL   16m Inizio strapiombante, spigolo e placca grigia;

 

8 SENZA NOME
5b 16m Diedro fessurato;

2 SENZA NOME
6b 15m Simile alla precedente, ma senza spigolo;

 

9 SENZA NOME
7b/c 22m Placca nera di decisione;

3 SENZA NOME
5c 15m Placca;

 

10 SENZA NOME
7b/c 22m Placca nera di decisione, sosta in comune;

4 SENZA NOME
6c 20m Placca tecnica, cordini bianchi sulla via e sosta a sinistra del tetto;

 

11 SENZA NOME
NL    18m Partenza intensa;

5 SENZA NOME
6b 18m Sosta sotto il tetto, bella;

 

12 SENZA NOME
NL    18m Idem la partenza, camino in alto;

6 SENZA NOME
6b 20m Passo deciso sul piccolo strapiombo finale;

 

13 SENZA NOME
NL    20m Da provare;

7 SENZA NOME
6a 16m Bella;

 

14 SENZA NOME
​NL    20m Da provare;

San Michele

Vallata selvaggia, ricca di vegetazione e di pareti non ancora valorizzate . Ambiente da favola nei pressi di una diga ed a poche centinaia di metri dal santuario di S.Michele. Roccia a tratti non buonissima, ma solo perché è stata salita poche volte. Chiodatura ottima a fix 10mm, accesso stradale comodo, attenzione allo sterrato degli ultimi chilometri, parcheggio non particolarmente difficoltoso nei pressi della diga. Avvicinamento da prendere con calma se non si vuole arrivare con il fiatone sotto la parete, l'esposizione sud consiglia di evitare i mesi più caldi. Si raccomanda di non accendere fuochi, la zona ha già vissuto giorni tragici ed infuocati.

Itinerario San Michele

 

1 SENZA NOME
NL 30m Bellissimo muro, sosta a sinistra del tetto, da provare;
  9 SENZA NOME
Progetto;
2 SENZA NOME
6b 20m Parte con la n° 3 poi devia a sinistra, esiste una dura partenza dritta;
  10 SENZA NOME
NL 30m Parte alta strapiombante, ed ancora molto sporca;
3 SENZA NOME
5c 20m Sosta in comune con la precedente;
  11 SENZA NOME
NL 30m Molto bella, parte alta come la precedente, sosta in comune;
4 SENZA NOME
Progetto;
  12 SENZA NOME
7b 30m Molto bella, parte alta scavata;
5 SENZA NOME
Progetto;
  13 SENZA NOME
6c 15m Molto bella la parte iniziale, facile da metà in poi;
6 SENZA NOME
6b 25m Molto bella con traverso delicato a destra;
  14 SENZA NOME
6a 25m Placca grigia con fessure verticali, di movimento;
7 SENZA NOME
5b 25m Placca grigia molto bella;
  15 SENZA NOME
6b 25m Placca molto bella, passo centrale da capire;
8 SENZA NOME
5c 25m Placca rossa, diedro e fessura;
 

16 SENZA NOME
7c  25m Strapiombo atletico;